#fiumeinpiena, 16 novembre 2013

18 Nov

CLEANAP

Lo scorso 26 settembre scrivevamo un post in merito a La Terra dei Fuochi, che recitava così:

Ciò che vogliamo fare è non stare ad aspettare ulteriormente, cercare di proporre qualcosa di innovativo per costringere chi di dovere a svegliarsi dallo stato comatoso in cui, vuoi per comodità, vuoi per interesse, riversa da oltre 20 anni. Non sappiamo come fare, per ora ci pare doveroso segnalare tutte le iniziative che attivisti e associazioni dei territori in questione stanno organizzando: fiaccolate con migliaia di persone, invisibili ai media nazionali e invisibili anche a chi, da vicino, continua a fingere di ignorare il problema. Vogliamo fare qualcosa uniti a tutti coloro che hanno a cuore questa amara questione, cercando di fare rete: una rete unita e compatta, campana e non solo, che bypassa le differenze di scopo e metodo per stringersi intorno ad un macro obiettivo che ci vede tutti uguali: preservare…

View original post 542 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: