CleaNap | miracolo a Porta Capuana!

10 Lug

Venerdì pomeriggio, incontro CleaNap a Porta Capuana.
Sapevo che ci aspettava un compito difficile. L’area è ampissima, il substrato sociale più complicato che mai. Molte le mail di ripensamento tra cui dei post in bacheca alquanto scoraggianti: “Non per spaventarvi, ma temo che dopo i primi 5 minuti si avvicineranno già delle persone armate chiedendovi.. “Ma… c’ stat facenn? Vuie ccà nun putit stà” bla bla”

E invece, non c’è mai stato appuntamento CleaNap più bello ed intenso di quello a Porta Capuana.
Eravamo in tanti, tantissimi, cresciamo sempre di più. Nonostante la scelta del venerdì, giorno di lavoro, e dell’orario pomeridiano, che sicuramente ci ha fatto “perdere” alcuni tra i nostri amici più affezionati.

Ragazzi di Napoli, della provincia, studenti fuori sede, signore e signori, mamme e papà con bambini, gli Arditi d’Italia, scugnizzelli, clochard, rom, magrebini…tutti. Era impensabile preventivarlo.

E ancora, contributi fioreali inviati da SE NON ORA QUANDO, e il nostro fioraio di fiducia, La Bottega Del Fiore (a via Suarez), che ci ha riempito di piantine!

E poi: fiore all’occhiello: la visita a sorpresa del Sindaco! CleaNap è stata messa su senza interferire con la politica, ho sempre cercato di difendere utonomia ed indipendenza della nostra performance. Ma mi sono sbagliata, in passato.

Secondo l’etimologia del termine POLITICA, deriva da politikós, ovvero da pólis, città.
E noi ci stiamo impegnando per la nostra città, in maniera spontanea, volontaria, bellissima.
A volte credo che facciamo più politica noi, rispetto ai parlamentari…ma questa è un’altra storia!
Facciamo fatti, episodici, certo, ma che lanciano un messaggio ed in segnale importante, virale. E la presenza di De Magistris è la conferma di ciò.

Ovviamente, non sto a descrivervi l’imbarazzo nel parlare con il Sindaco. Quando ha chiesto chi è l’organizzatrice e sono sbucata io, mi sono sentita piccolissima (non solo per una questione di statura!), però gli leggevo negli occhi apprezzamento, fiducia, positività.
Poi la gente ha iniziato ad accerchiarlo, sbucavano persone da ogni dove che c’entravano ben poco con CleaNap ed io, come molti, ci siamo rimessi al lavoro. Però mi ha detto di mandargli una mail per spiegare un pò meglio la nostra proposta. L’ho fatto, attendiamo fiduciosi!

Ciò che ho imparato da questo appuntamento è l’educazione al territorio, l’inclusione sociale, la tutela e riqualificazione dgli spazi. Moltissima brava gente del luogo vorrebbe vivere la piazza, ma spesso ha paura. Ed è assurdo che non ci siano controlli e che quella zona sia abbandonata a se stessa, data la vicinanza con la caserma della polizia. In moltissimi hanno chiesto a noi di mediare affinchè ci sia un presidio permanente in piazza, sia per disciplinare i molti che vanno corretti (o ai quali, semplicemente, va spiegato cosa fare e cosa non fare), sia per proteggere le brave persone.
Soprattutto per i bambini, che abitano quei luoghi. Decine di bambini che non hanno esempi positivi, ma che potenzialmente vogliono e sanno rendersi utili. Perchè sono loro la speranza per il nostro futuro ed il motivo per il quale vale la pena continuare a combattere per Napoli.

Annunci

4 Risposte to “CleaNap | miracolo a Porta Capuana!”

  1. eri_trabiccolo 10 luglio 2011 a 4:30 pm #

    Emiliana… appena trovo un’espressione che vi descriva meglio di “siete bellissimi” ti farò sapere.
    Tenete pure questo logo troppo bello, complimenti al tuo ragazzo.

    • emilianamellone 11 luglio 2011 a 11:11 am #

      Grazie!!! Siete bellissimi, mi piace: va bene!!
      Anche il logo secondo me è bellissimo, il mio ragazzo ha sudato per assecondare le mie idee e renderle graficamente!

  2. Piero 17 luglio 2011 a 10:26 am #

    Vi ho appena scoperti grazie ad un articolo sul sito di Repubblica, la vostra iniziativa mi ha inorgoglito (da campano “in esilio”) e commosso. Napoli ha bisogno di gente come voi, continuate così!

  3. vincenzo carriero 25 luglio 2011 a 7:59 am #

    ciao emy, a quando i prossimi eventi ?

    se ti serve uno sponsor puoi contattarmi a mezzo mail coverbags@gmail.com

    cordialmente
    v.carriero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: