La fattoria metropolitana di ROA

9 Feb

Toylet è un webzine molto simpatico che ho scovato su Twitter stamattina.
Tra le varie rubriche, si occupa anche di arte contemporanea, in particolare di street art.

Leggendo un post molto carino ed interessante su ROA, ho deciso di approfondire l’argomento e di dedicare anche io allo street artist belga un articoletto evanescente e mediatico come questo che mi accingo a scrivere.

Basato a Ghent, in Belgio, ROA è noto al grande pubblico per i suoi lavori monumentali, i suoi animali giganti in bianco e nero. Egli ha iniziato a dipingere sugli edifici abbandonati e sulle serrande dei magazzini delle zone isolate industriale della sua città natale, da allora, il suo lavoro è diventato itinerante, essendo stato avvistato a New York, Londra, Berlino, Varsavia, Parigi, Zaragoza.

Qual è il libro preferito di ROA?
Che domande, il darwiniano “On the Origin of Speces”.

Gli animali di ROA sono immessi all’interno della giungla metropolitana, un habitat che oggi è diventato per loro del tutto ostile e inospitale. E’ particolare notare con che precisione e minuzia egli realizza le sue gigantografie, con che attenzione disegna non solo i suoi animali, ma anche i loro organi e il loro scheletro, rendendo ancora più inquietante la sensazione di chi vi si trova a passarci davanti.
Quasi un monito per un altra specie di animale: l’uomo.

Perchè « tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri. »
[La fattoria degli animali – G. Orwell]

ROA recentemente ha avuto la sua prima mostra personale alla Galerie Intinerrance nel febbraio 2010 e nella Evil Gallery di Londra a nell’aprile scorso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: