The Fun Theory

10 Nov

Oggi riprendo da uno dei cassetti della memoria un esame universitario di qualche anno fa.
Il libro in questione si chiama IN – LUSIO [Il gioco come formazione estetica, C. Gily, Grauss Edizioni 2000 ], trattato di estetica e teoria comunicativa che si fonda su un assunto semplice ed efficace: il gioco come in-lusio.
In effetti giocare è un pò come sognare, allontanarsi dalla realtà e trascenderne.

E’ guardare le cose da un proprio ostinato punto di vista, con l’ottimismo di chi sa essere padrone del gioco.
L’ In-lusio non dà il senso della realtà, ma costruisce il futuro, l’azione.
Il gioco è la capacità di costruire sistematicamente una realtà altra, senza ingerenze realistiche, ma che contemporaneamente può essere utile alla realtà.
Basti pensare agli esperimenti ludico didattici che sempre più spesso prendono piede nelle scuole e nei laboratori.
In quest’ottica l’elemento centrale per la comprensione del gioco è vederlo come atto del pensiero conoscente, modo per costruire – non solo apprendere –  l’idea di socialità, lavoro, di cultura.

Come mai mi è saltato in mente ciò???
Grazie ad una segnalazione di Enrico Russo (già organizzatore della Night Bus Late Show), volta alla PRODUZIONE e REALIZZAZIONE di qulche congegno ludico che sia socialmente utile.
Soprattutto, per quanto riguarda il problema dei rifiuti in cui la nostra città è inceppata da troppo tempo, ma non solo quello…

Vi posto qualche video che ne renda l’idea.

Ovviamente per la realizzazione pratica non tutti siamo adatti.
Io, ad esempio, non ho le conoscenze tecniche e le competenze pratiche necessarie.
Però noi tutti abbiamo fantasia e creatività, perciò se vi viene in mente qualcosa di divertente ed utile da realizzare, commentate, commentate, commentate!!! 😉
Magari riusciamo ad inventarci qualcosa per la nostra città, invece di lamentarci solamente!

Clicca qui per maggiori info sul progetto The fun theory

Annunci

Una Risposta to “The Fun Theory”

  1. Luca Romito 30 giugno 2011 a 3:34 pm #

    bellissimo articolo…molto interessante e soprattutto stimolante…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: